logo Hotel Monte Nerone
logo Hotel Monte Nerone


La Gola del Furlo

La Gola del Furlo - Hotel Monte Nerone
Home » La Gola del Furlo

Sei pronto per un’avventura tra le maestose montagne e gli antichi sentieri? Benvenuto nella Gola del Furlo, un gioiello nascosto nelle Marche che ti lascerà senza fiato. Preparati a immergerti in una natura incontaminata e a scoprire la storia millenaria di questo luogo magico.

La Gola del Furlo: un viaggio tra natura e storia

La Gola del Furlo si trova lungo il tracciato originario della via Flaminia, l’antica strada romana che collegava Roma a Rimini. Questo tratto costeggia il fiume Candigliano, uno degli affluenti del Metauro. L’erosione provocata nel corso dei secoli dalle acque del fiume ha creato questa stretta gola tra il monte Pietralata e il monte Paganuccio.

Durante l’epoca dell’imperatore Vespasiano, fu scavata una galleria nel punto più stretto della forra, chiamata “petra pertusa” o “forulum”, che significa piccolo foro. Da qui deriva il nome Furlo. Questo luogo è stato attraversato da personaggi storici come l’imperatore romano Onorio, Lucrezia Borgia e Giulio II.

Un Paradiso per la Biodiversità

Si trova all’interno della Riserva Naturale Statale Gola del Furlo, dichiarata tale nel 2001 dal Ministero dell’Ambiente. Questo scrigno prezioso ospita una varietà di flora e fauna unica. Le rocce calcaree di origine marina risalenti all’era mesozoica sono ricche di fossili, tra cui ammoniti mai visti prima.

Potrai fare trekking attraverso gli itinerari escursionistici e ammirare panorami mozzafiato. I sentieri ti porteranno attraverso fitte foreste, lungo il Candigliano e verso punti panoramici che ti faranno sentire in cima al mondo.

Goditi un pranzo all’aperto circondato dalla bellezza naturale. Trova un angolo tranquillo, stendi la tua coperta e assapora i sapori locali mentre ascolti il canto degli uccelli. Oppure fai un tuffo nel fiume: le acque cristalline del fiume Candigliano sono irresistibili. Rinfrescati con un bagno rigenerante e goditi la sensazione di libertà.

Non dimenticare la tua macchina fotografica: potrai fare foto indimenticabili! La Gola del Furlo offre scorci mozzafiato, dai colori vivaci delle rocce alle cascate che si tuffano nel fiume.

…e finita la passeggiata

Se la camminata ti avrà messo un po’ di appetito sappi che la Gola del Furlo è vicina a città famose per la buona cucina, in particolare ti consigliamo di fare un salto ad Acqualagna, rinomata per il suo tartufo. Approfitta di questa delizia culinaria e scopri i sapori autentici delle Marche.

In breve, la Gola del Furlo è un luogo magico, dove la forza della natura regna sovrana. Preparati a rimanere senza fiato mentre attraversi questo canyon affascinante!