logo Hotel Monte Nerone
logo Hotel Monte Nerone

Percorsi per bici e mountain bike

Gara ciclistica nei pressi del Monte Nerone su uno dei percorsi per bici e mountain bike

Se siete appassionati di bici o mountain bike e volete scoprire le bellezze naturali e storiche delle Marche, non potete perdervi i percorsi che si snodano nelle vicinanze del Monte Nerone e di Serravalle di Carda.

Queste due località offrono infatti una varietà di itinerari adatti a tutti i livelli di preparazione e di difficoltà, che vi permetteranno di ammirare paesaggi mozzafiato, borghi medievali, castelli e chiese antiche.

Raggiungendo il Monte Nerone

Il Monte Nerone è una delle cime più alte dell’Appennino umbro-marchigiano, con i suoi 1525 metri di altitudine. È una meta ambita dagli amanti della natura e dello sport, che possono praticare escursioni, arrampicate, sci e ovviamente ciclismo. Tra i percorsi per bici o mountain bike più famosi e impegnativi c’è quello che parte da Piobbico, un caratteristico borgo ai piedi del monte, e sale fino alla vetta, passando per il rifugio La Capanna.

Si tratta di un itinerario di circa 40 km, con un dislivello di 1400 metri, che richiede una buona condizione fisica e una certa esperienza. Lungo il percorso si possono ammirare le bellezze naturali del Parco Naturale Regionale del Monte Cucco e del Monte Nerone, come le grotte carsiche, i boschi di faggio e le sorgenti d’acqua. Inoltre, si possono visitare alcuni luoghi di interesse storico e culturale, come il castello Brancaleoni a Piobbico, il santuario della Madonna delle Grazie a Pianello e il monastero di Fonte Avellana.

Alla ricerca dei calanchi

Se invece preferite un percorso più facile e panoramico, potete optare per quello che parte da Serravalle di Carda, un altro borgo medievale situato a circa 15 km da Piobbico.

Da qui potete seguire la strada provinciale 257 in direzione di Apecchio, attraversando la valle del fiume Biscubio. Dopo circa 10 km, potete deviare a sinistra per la strada comunale che sale verso il Monte Petrano, una delle cime più suggestive delle Marche, da cui si gode una vista spettacolare sulle valli circostanti e sul mare Adriatico.

Il percorso è di circa 30 km, con un dislivello di 800 metri, ed è adatto anche ai principianti. Lungo il tragitto si possono osservare le peculiarità geologiche del Monte Petrano, come le formazioni rocciose chiamate “calanchi”, e le testimonianze storiche della zona, come il castello di Colombara a Serravalle di Carda, la chiesa di San Donato a Apecchio e il museo della civiltà contadina a Colombara.

Questi sono solo alcuni dei percorsi per bici o mountain bike che potete fare nelle vicinanze del nostro Hotel, saremo felici di suggerire altri itinerari per le vostre pedalate!